This project (2020-1-PT01-KA226-HE-094809) has been funded with support from the European Commission.
This web site reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

Select language  >  EN ES HU IT LT PT RO
Login
Register

Database of Teaching Sources

Un database di risorse didattiche, linguistiche e digitali - selezionate, analizzate, valutate e validate - rivolte ad apprendenti nell'ambito dell'istruzione terziaria e a tutti coloro che vogliono imparare 18 diverse lingue europee.

Back to Teaching Sources

Forvo

Data di Pubblicazione

2008

Destinatari

Docenti
Studenti

Ambito disciplinare

Contabilità
Business e Comunicazione d'impresa
Giurisprudenza
Medicina e infermieristica
Scienze della formazione
Scienze del turismo

Didattica per scenari

Apprendimento autonomo
Contesto d'aula

Lingua obiettivo

Italiano

Lingua delle consegne

Tutte le lingue

Livello QCER

A1
A2
B1
B2
C1
C2

Tipologia di materiali

Audio
Risorse di studio (percorso/libro online)
Risorse di riferimento (dizionari online/ guide grammaticali / frasari

Caratteristiche linguistiche

Vocabolario
Pragmatica
Prosodia

Abilità

Comprensione orale

Produzione orale

Comprensione scritta

Descrizione

Forvo è la più vasta guida alla pronuncia esistente al mondo, il luogo dove si trovano milioni di parole pronunciate nella loro lingua originale.
L'idea di Forvo è nata nel 2007 ed è online da gennaio 2008. Nel giro di un solo anno Forvo è diventata la più vasta guida alla pronuncia del mondo con pronunce audio in più di 390 lingue
Forvo fornisce un sistema per aiutare il discente a imparare le parole e le espressioni utili nelle lingue disponibili (italiano). È uno strumento avanzato che aiuterà il discente a imparare le parole e la loro pronuncia in maniera efficiente. Si può usare il dizionario per migliorare il proprio vocabolario o decidere di seguire un corso di lingua online.
Si può sentire come è pronunciata la parola, oltre al suo significato e come può essere usata in una frase. Il database delle pronuncie è alimentato da parlanti nativi italiani e l'apprendente potrà distinguere tra le varie varianti regionali.
10 minuti al giorno sono sufficienti per aiutare il discente a imparare e migliorare la lingua obiettivo. Lo scopo del sistema è di imparare 20 parole al giorno. Lo studente sarà guidato dall'algoritmo di Forvo che selezionerà le parole da imparare ogni giorno basate sugli schemi di apprendimento del discente.
Bisogna essere registrati su Forvo per iniziare il corso.

Studio di caso

nya

Linee guida

La risorsa può essere sfruttata produttivamente sia in aula che nelle situazioni di studio autonomo. In aula, l'insegnante può organizzare esercizi di gruppo, giochi o role-play, in cui: 1- gli studenti devono trovare e riprodurre oralmente elenchi di parole in contesto (frasi) al fine di ricostruire interazioni linguistiche specifiche; 2- gli studenti possono creare un database delle parole di interesse nella lingua speciale obiettivo per esercitare la pronuncia, possono anche popolare il database con nuove parole di cui richiedono pronuncia e richiederla all'interno del sito Forvo.
Quest'ultima attività può essere utilizzata anche in un contesto di autoapprendimento.

Valutazione

Categoria
Punteggio
Approccio globale
Capacità di far coincidere le esigenze di docenti e studenti

4

Valore aggiunto
Miglioramenti tangibili riscontrati

4

Potenziamento della motivazione
Capacità di motivare gli studenti a migliorare le loro abilità linguistiche

5

Innovazione
Efficacia nell'introdurre approcci innovativi e creativi, precedentemente sconosciuti nell'apprendimento delle lingue speciali

5

Trasferibilità
Misurazione del potenziale trasferibile e della possibilità di essere in futuro fonte di ulteriore capitalizzazione/applicazione per altri progetti linguistici nei diversi paesi

5

Valutazione delle abilità e validazione
Disponibilità di strumenti appropriati per insegnanti al fine di monitorare il progresso degli studenti e per gli studenti di valutare il proprio progresso e riflettere sull'apprendimento

2

Adattabilità
Flessibilità dei contenuti e possibilità per i docenti di LSP di adattare i contenuti alle loro esigenze e a quelle degli studenti

5

Usabilità
Valutazione dell'usabilità tecnica dal punto di vista dell'insegnante e dello studente

3

Accessibilità
Valutazione dell'accessibilità dal punto di vista dell'insegnante e dello studente

4

Commenti:
La risorsa è motivante perché lo studente può ascoltare diversi accenti della stessa parola, quasi sempre si può accedere a più di 2 pronunce della stessa parola per distinguere diversi accenti regionali. Nella pronuncia, vengono prese in considerazione anche le differenze di genere.
Il database è alimentato da utenti loggati, cioè utenti autentici, questa scelta metodologica rimanda all'ambiente reale del parlante e non ad una pronuncia elaborata dal computer.
Lo strumento contiene molti settori linguistici dalla vita quotidiana a situazioni più difficili, i settori medico e bancario sono oggetto attenzione. Forvo fornisce inoltre agli utenti guide turistiche dei luoghi della lingua oggetto di studio.
Aspetti critici
Innanzitutto non è facile trovare l'elenco delle parole per categoria; le liste fornite sono in realtà ordinate per frequenza di ricerca tra tutti i dizionari linguistici del sito.
In secondo luogo, il sito può essere consultato in diverse lingue, ma quando si è in una, non è possibile studiare quella lingua (si può solo praticare la pronuncia), costringendo così l'utente a utilizzare una lingua franca, il che può essere discutibile dal punto di vista metodologico.
Sito web della risorsa didattica:
Visit